Home / Curiosità / Il nuovo modo per calcolare l’età dei cani
la formula per calcolare età cani

Il nuovo modo per calcolare l’età dei cani

Perché la vecchia formula non funziona

Il cane è il migliore amico dell’uomo ma per nostra sfortuna la loro aspettativa di vita è molto inferiore alla nostra. Si sa, i cani invecchiano molto velocemente, a ritmi più alti rispetto al processo di invecchiamento umano, ma gli anni di un cane a quanti anni umani corrispondono?

Il metodo classico per contare l’età dei cani consiste nel moltiplicare gli anni dell’amico a 4 zampe per sette. Un’operazione molto semplice che consente di confrontare l’età umana e quella canina in maniera immediata, senza problemi. Ma, a quanto pare, questo metodo non è esatto!

Una recente ricerca condotta dall’Università della California, ha dimostrato che questo metodo è errato e non prende in considerazione il processo di invecchiamento canino in tutte le sue fasi.

Come si è svolta la ricerca

La ricerca del team dell’Università sita in San Diego, guidata da Tina Wang, ha analizzato il processo di invecchiamento di 104 Labrador con età compresa tra 4 settimane e 16 anni.

Il team di ricercatori si è posto come obiettivo la valutazione dei tassi di metilazione del Dna, indicatore principale dell’invecchiamento dell’organismo. Una volta misurato il tasso di invecchiamento dei Labrador, i risultati sono stati confrontati con quelli degli esseri umani, circa 300 di età compresa da 1 a 100 anni, valutando le similitudini tra i dati raccolti.

Quanto invecchiano i cani

Il risultato è stato sorprendente: i cani invecchiano in maniera differente da come abbiamo sempre pensato.

Non solo la regola per cui un anno umano equivale a sette anni canini non è giusta, ma si è scoperto che i cani non invecchiano sempre con lo stesso ritmo.

Sino alla prima infanzia il tasso di crescita di un cane è paragonabile a quello di un umano, ma il parallelismo termina una volta passate le prime 7 settimane. Da quel momento in poi il cane inizia a crescere più velocemente come da aspettative ma, e questa è la vera novità, con l’avanzare dell’età l’orologio biologico canino inizia a scorrere più lentamente.

La formula per calcolare l’età canina

Una volta scoperto che l’orologio biologico dei cani viaggia a ritmi diversi col cambiare delle fasi di vita è normale che la vecchia formula per calcolare l’età non è più valida.

La nuova formula per confrontare l’età umana e quella canina è:

[anni uomo=16ln (anni cane)+31].

Per ottenere l’età in anni umani bisogna quindi moltiplicare il logaritmo degli anni del cane per 16 e sommare al risultato 31.

Semplice vero? Assolutamente no! Per calcolarne l’età esatta ti consigliamo di utilizzare questo calcolatore automatico dell’età del tuo cane.

Check Also

Il miglior modo per portare con noi il ricordo dei nostri amici a quattro zampe

Tornare a casa e, prima di entrare, sentire già un rumore dietro la porta, inserire …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *