Home / Mangiare e bere / Ricetta delle Roselline di mele
mele

Ricetta delle Roselline di mele

Le roselline di mele sono dei dolcetti molto belli da vedere e allo stesso tempo di facile realizzazione, anche per chi non è ancora molto bravo in cucina. Impossibile resistere a questi vortici di dolcezza fatti di pasta sfoglia, mele e confettura. Questi dolcetti sono perfetti per essere serviti in un buffet dolce, per un’occasione speciale come la festa della mamma o semplicemente accompagnati da un buon tè da prendere con le amiche. Le roselline di mele si preparano in pochissimo tempo e per realizzarle servono pochissimi ingredienti.

Ingredienti per 6 roselline di mele:

– un rotolo di pasta sfoglia rettangolare;
– 2 mele rosse medie;
– un paio di cucchiai di confettura di pesche o albicocca;
– zucchero di canna q.b.;
– burro q.b.;
– cannella (opzionale);
– succo di limone;
– zucchero a velo per guarnire.

Preparazione:

Per prima cosa lavate accuratamente le mele, ma non privatele della buccia: il colore rosso renderà i dolcetti più colorati. Dividete le mele a metà e privatele del torsolo. Con l’aiuto di una mandolina o di un coltello ricavatene tante fettine molto sottili. Adagiate le fettine di mela in una ciotolina e cospargetele di succo di limone per evitare che cambino colore.

Nel frattempo mettete a bollire in un pentolino un po’ d’acqua. Quando l’acqua raggiungerà il bollore tuffateci le mele e fatele cuocere per pochi minuti o finché non diventano leggermente morbide. Attenzione a non farle sfaldare, dopodiché lasciate scolare l’acqua in eccesso in un colino.

In una ciotola piccola amalgamate 2 cucchiai di confettura di pesche o albicocca con qualche cucchiaio d’acqua e poi passatela qualche minuto al microonde. In questo modo otterrete una vera e propria cremina che sarà anche più semplice da spalmare.

Prendete degli stampini per muffin o cupcake e spennellateli con del burro fuso e cospargeteli con dello zucchero di canna, per fare in modo che le vostre roselline si stacchino facilmente. In alternativa, se volete saltare quest’operazione, potete utilizzare degli stampini di silicone.

Srotolate la pasta sfoglia e una volta stesa ricavatene 6 strisce larghe circa 5 centimetri. Spalmate su ogni striscia la confettura e poi adagiate le fettine di mela, precedentemente tamponate con della carta assorbente, sovrapponendole leggermente e facendole strabordare dalla parte della buccia. Cospargete le mele di cannella, se vi piace e ripiegate la pasta sfoglia su sè stessa. Arrotolate la striscia delicatamente e adagiatela nello stampino.

Cuocete le roselline in forno pre-riscaldato a 170° per circa 45 minuti. Una volta cotte, lasciatele raffreddare e toglietele degli stampini. Cospargetele di zucchero a velo per guarnire. Buon appetito!

Check Also

cena veloce

Come preparare una cena veloce: idee e consigli per stupire gli ospiti

A chi non è mai capitato di ricevere una telefonata improvvisa di qualche amico che …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *