Home / Curiosità / Funzionalità dell’iPhone nascoste

Funzionalità dell’iPhone nascoste

L’iPhone è attualmente uno degli smartphone più utilizzati al mondo, ogni anni ne vengono venduti a milioni nonostante il prezzo sempre elevato. Non a caso l’iPhone 11 nella sua versione Pro da 512 Gb sfiora i 2000€.

Nonostante tutto, l’iPhone affascina e ha stregato praticamente tutti, o quasi.  Avere un iPhone però non significa conoscere e soprattutto sfruttare tutte le sue potenzialità.

 Qualche curiosità nascosta

Se siete i proprietari di un iPhone e avete timore che qualcuno possa sbirciare le vostre foto, no problem! Non sarà necessario scaricare un app ma è sufficiente andare nella galleria, selezionare la foto, premere il tasto condividi e questa scomparirà automaticamente dalla galleria e verrà inserita in una apposita cartella. 

Un’altra funzione che non tutti conoscono, ma che è molto utile per chi è solito scrivere molto sullo smartphone è l’utilizzo della tastiera dell’ iPhone come un vero e proprio trackpad. Per far ciò, è necessario tenere premuto sulla barra spaziatrice per poter muovere il cursore come un vero e proprio mouse. N.b è necessario avere un iPhone con il touch 3d. 

Con l’ultimo aggiornamento rilasciato dal colosso di Cupertino è possibile spiegare a Siri chi sono i parenti nonostante vengano salvati con i soprannomi. È possibile inviare un messaggio tramite dettatura a Siri a vostro fratello/sorella nonostante esso/a venga salvata con un altro nome. È necessario è sufficiente spiegare all’assistente vocale che quel determinato contatto è vostro fratello o sorella e il gioco è fatto. 

Un’ultima funzione può essere utile quando ci si ritrova a dover leggere una scritta eccessivamente piccola e si è sprovvisti degli occhiali da vista. L’iPhone ha una vera e propria lente di ingrandimento (attraverso la fotocamera) che permette di leggere anche le scritte più piccole in luoghi dove la luce scarseggia. Se avete un modello con il tasto centrale fisico basterà schiacciarlo tre volte ripetutamente. Se invece avete acquistato un iPhone di ultima generazione sarà necessario attivare tale funzione dalle impostazioni. 

Queste sono solo alcune delle tante funzioni “nascoste” degli iPhone. Per imparare a conoscere bene ogni singola funzionalità che può offrire questo smartphone è necessario utilizzarlo per un po’ di tempo. Anche le singole “gesture” possono essere apprese solo attraverso l’utilizzo continuo del melafonino, molto noto per la sua estrema intuitività. 

Check Also

telegramma

Come inviare un telegramma con Telecom

Il telegramma è un servizio veloce, utile a chi deve spedire una comunicazione importante in …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *