Home / Mangiare e bere / Come preparare dei segnaposti personalizzati fai da te
segnaposti fai da te

Come preparare dei segnaposti personalizzati fai da te

La tavola può essere abbellita ed arricchita con segnaposti personalizzati fai da te.
Di tanti tipi, realizzati di forme e colori diversi, i segnaposti sono sempre molto apprezzati dagli ospiti che spesso finiscono per conservarli.
Creare dei segnaposti personalizzati fai da te è molto divertente.

Un segnaposto fai da te

Per un segnaposto veloce e facile da realizzare occorrono:
– cartoncini bianchi o colorati, se si preferisce, con richiami agli altri colori utilizzati per decorare la tavola;
– forbici;
– tappi di sughero;
– colla vinavil;
– penna glitterata;
– pennarello nero;
– tubetto di porporina.

I cartoncini bianchi o del colore scelto vanno tagliati in modo rettangolare, e non devono superare i 7 cm di lunghezza.
Su ogni singolo cartoncino va scritto il nome di un invitato con il pennarello nero a punta fine è con la penna glitterata si possono effettuare piccoli decori.
Ogni tappo di sughero va tagliato in lungo, e con ogni metà di tappo si realizza un segnaposto.
Ogni metà di tappo va incisa lungo il lato ricurvo e la superficie tutto intorno all’insenatura va ricoperta di colla vinilica e cosparsa di porporina.
Una volta seccato il tappo ricoperto di colla e porporina il cartoncino prima ritagliato e preparato può essere inserito nell’insenatura.
L’originale segnaposto fai da te è ultimato.

Un segnaposto a forma di farfalla

Realizzare segnaposti fai da te, per ogni occasione, è molto semplice, basta solo un po’ di creatività.
Il segnaposto fai da te fatto con la carta, a forma di farfalla può essere decorato a proprio piacimento con brillantini, bottincini, piccoli adesivi.
Realizzare il segnaposto a farfalla è economico e veloce, basta solo procurarsi accessori facili da reperire anche in casa come un paio di forbici, cartoncini colorati, un tubetto di colla meglio se stick, è una matita.
Una volta che si ha a disposizione il materiale si può iniziare con il procedimento.
Bisogna disegnare la sagoma di una farfalla sul cartoncino e ritagliarla.
Sul modello della farfalla ritagliata vanno ricavate altre farfalle per quanti sono gli ospiti.
Utilizzando un cartoncino di un colore differente da quello già usato si possono realizzare farfalle più piccole, ritagliarle e incollarle su quelle di dimensioni più grandi, così da ottenere una farfalla bicolore.
Le ali non vanno incollate, così da non far apparire la farfalla schiacciata.
Una volta asciutte si può passare a scrivere il nome sulle ali e decorarle secondo la propria fantasia.
Bisogna, poi, piegarle ed eseguire una piccola incisione lungo il corpo centrale della farfalla così da riuscire a fissarle al bicchiere.
Le farfalle così realizzare saranno un bellissimo segnaposto per i vostri invitati.

Check Also

mele

Ricetta delle Roselline di mele

Le roselline di mele sono dei dolcetti molto belli da vedere e allo stesso tempo …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *